Aliulm
  • FOLLOW US
  • Keywords
  • Comunicazione
  • Anno
  • Author
  • Redazione ALIULMAG

Virilità maschile e incertezze: le campagne pubblicitarie di AXE

"Find your Magic" e "Is it OK for Guys..? sono i nomi delle campagne di AXE, che punta i riflettori sugli uomini e sulle loro incertezze per abbattere gli stereotipi maschili.

Lynx, in Italia conosciuta come AXE è un marchio di prodotti per la cura del corpo per uomini.
Per anni le sue campagne pubblicitarie hanno fatto allusioni, non troppo velate, al sesso e hanno contribuito a promuovere gli ideali del macho e della donna oggetto.

A partire dal 2016 il noto marchio di deodoranti ha deciso di rilanciare la propria immagine, con una campagna, "Find your Magic", promuovendo l'idea che tutti - uomini e donne - possono essere come desiderano, come si sentono a proprio agio, cercando così di eliminare dalla brand image lo stereotipo del bello e impossibile.

La campagna, "Find your Magic" è realizzata con l'agenzia olandese 72andSunny, ed è stata lanciata lo scorso anno negli Stati Uniti, seguita quest'anno da "Is it OK for Guys?" che prosegue sulla stessa linea.
Di seguito gli spot che le rappresentano:





L'idea è quella di eliminare le etichette dell'universo maschile e di aumentare l'approvazione dell'universo femminile. Le donne rifiutano attivamente lo stereotipo di mascolinità, secondo le ricerche effettuate durante l'ideazione della prima campagna, il 90% di esse ha affermato che preferisce gli uomini "onesti con se stessi". Un altro dato importante della rierca è che più della metà degli uomini vorrebbe allontanarsi dallo stereotipo del macho, ma non lo fa per paura di essere giudicato.
Il 98% degli uomini intervistati ha affermato di essersi sentito dire in almeno un'occasione nella vita di "essere uomo".
Con il suo messaggio, che promuove la creazione di un'identità libera da schemi ed etichette, Axe vuole offrire un'alternativa. "Vogliamo far si che gli uomini si sentano il più attraenti possibile restando se stessi" afferma Fernando Desouches, Senior Global Brand Director di Axe.

Oggi troppo spesso i giovani crescono cercando di adattarsi agli stereotipi, situazione che li porta a divenire vittime di depressione o bullismo. L'obiettivo di queste campagne, oltre a migliorare l'immagine del marchio, è quello di eliminare il peso delle etichette che opprimono i ragazzi e li costringono ad un senso di inadeguatezza.

Oltre ai video è stato realizzato un sito dedicato all'iniziativa con la partecipazione di personaggi famosi dello sport e dello spettacolo che si prestano a rispondere alle domande più gettonate su google riguardo all' "essere uomini" cercando di veicolare l'idea che ogni modo di essere è giusto purchè si resti se stessi.

Queste campagne hanno suscitato grande risonanza mediatica, "Find your Magic" ha raggiunto quasi i 40 milioni di visualizzazioni in soli 3 mesi, ma soprattutto ha acceso il dibattito globale sulla mascolinità.
Inoltre anche la percezione del brand è cambiata, l'approvazione sui social media è salita dal 14% al 41%, il che dimostra una significante rivalutazione del brand da parte dei consumatori.



SHARE ON