Aliulm
  • FOLLOW US
  • Keywords
  • Cultura
  • Anno
  • Author
  • Redazione ALIULMAG

People: Da Piero della Francesca a Warhol

L'Arte al tempo dei Lego.

Nel 2017, al Museo Archeologico di Salerno, si è avuta l'occasione di ammirare i sette dipinti olio su tela e il video “Empty Walls”, figli della ricerca artistica e della sperimentazione visiva dell’artista Stefano Bolcato, un progetto ironico che gioca tra passato e presente giustapponendo due mondi apparentemente lontani: l'Arte più alta e il mondo LEGO.

Infatti, inspirato dai modellini del gioco di costruzioni, l’artista romano si è divertito a reinerpretare capolavori celebri di maestri come Sandro Botticelli, Leonardo da Vinci, Andy Warhol, Vincent Van Gogh

Le opere, di sicuro impatto visivo, pongono al centro la vividezza dei colori (lo stesso Bolcato ha preferito lavorare con pittura ad olio, proprio per ricreare un effetto plastico dai colori accesi e vividi) e allineano i personaggi storici ai volumi del gioco di costruzioni. Un esperimento creativo di assoluta originalità, che riscopre e reinventa i classici della storia dell'arte in chiave contemporanea con accenti pop.

Giuseppe Ariano - Presidente di Fonderie Culturali, co-ideatore del progetto e sostenitore di Stefano Bolcato affinché creasse le prime due opere della serie, ha dichiarato La Mostra, oltre a stimolare la curiosità dei visitatori, vuole promuovere la sperimentazione e ibridazione dei linguaggi, offrire nuovi spunti per avvicinarsi all’arte, interferire nella esposizione museale e riattivare racconti e stimoli soprattutto attraverso il gioco.”

Con la Mostra, si innesca inevitabilmente un dialogo sui confini tra arte e gioco, tra cultura e divertimento, e forse si invita l'osservatore a spogliarsi dei pre-concetti per portarlo ad accettare che anche l'ironia è, in sé, una grandissima forma d'arte.

Ecco qua alcune opere: 

"Ritratto di Giovane Dama" - Piero del Pollaiolo


 


E un rigoroso "Dante Alighieri" - Sandro Botticelli 

 


"Autoritratto" - Frida Kahlo

 

Cover: Ritratto di Giovane Dama - Piero del Pollaiolo
Per ulteriori info: Museo Archeologico di Salerno
L'Artista: Stefano Bolcato

SHARE ON